SA1 Corso Base Scialpinismo 2019

SA1 Corso Base Scialpinismo 2019

PRESENTAZIONE 10 GENNAIO 2019 ORE 21:00
Sezione CAI Via Bartolini 57 Macerata
DIRETTORE : Gianluca Gentili
INFORMAZIONI : 340.3167045 E-mail
DOMANDA DI ISCRIZIONE
PROGRAMMA

CALENDARIO ESCURSIONI 2018

CALENDARIO ESCURSIONI 2018

Il programma delle escursioni 2018 è, come sempre, denso di appuntamenti: sono previste escursioni di tutte le difficoltà, da "T" ad "EEA". Inizieremo con i sentieri del Monte Conero, torneremo a percorrere con maggior frequenza i Monti Sibillini, dopo la stagione difficile post-terremoto del 2017, andremo sul Gran Sasso, sui Monti della Laga e ancora tanti altri suggestivi itinerari.

18 NOVEMBRE GIRO DI MONTELAGO

18 NOVEMBRE GIRO DI MONTELAGO

Escursione di interesse paesaggistico, naturalistico.
Durante l'escursione si farà particolare attenzione all'uso dei bastoncini, utili a escursionisti e sciescursionisti.

Difficoltà : T
Dislivello : 380 m
Lunghezza : 11 km
Tempo : 3 ore escluse soste.
Direttore : Fabio P. 334 384 9944

ESCURSIONE TAM 28 OTTOBRE PARCO DEL MONTE CUCCO GEOLOGIA DELL'APPENNINO CENTRALE

ESCURSIONE TAM 28 OTTOBRE PARCO DEL MONTE CUCCO GEOLOGIA DELL'APPENNINO CENTRALE

DOMENICA 21 OTTOBRE APPENNINO FABRIANESE MONTE GIUOCO DEL PALLONE DALL' EREMO DI SAN CATALDO RECUPERO ESCURSIONE DEL 7 ANNULLATA

DOMENICA 21 OTTOBRE APPENNINO FABRIANESE MONTE GIUOCO DEL PALLONE DALL' EREMO DI SAN CATALDO RECUPERO ESCURSIONE DEL 7 ANNULLATA

RELAZIONE GITA

ESCURSIONE 14 OTTOBRE LAGO DI PILATO DA FOCE ... CASTAGNATA PRESSO "TAVERNA DELLA MONTAGNA" !

ESCURSIONE 14 OTTOBRE LAGO DI PILATO DA FOCE ... CASTAGNATA PRESSO "TAVERNA DELLA MONTAGNA" !

RELAZIONE DELLA GITA

ESCURSIONE 7 OTTOBRE MONTE GIUOCO DEL PALLONE

ESCURSIONE 7 OTTOBRE MONTE GIUOCO DEL PALLONE

RELAZIONE DELLA GITA

DOMENICA 30 SETTEMBRE CICLOESCURSIONE MEMORIAL VINCENZO RASTELLI

DOMENICA 30 SETTEMBRE CICLOESCURSIONE MEMORIAL VINCENZO RASTELLI

RELAZIONE DELLA GITA

DOMENICA 23 SETTEMBRE ESCURSIONE GRAN SASSO MONTE CAMICIA E TREMOGGIA

DOMENICA 23 SETTEMBRE ESCURSIONE GRAN SASSO MONTE CAMICIA E TREMOGGIA

relazione della gita

DOMENICA 16 SETTEMBRE MAJELLA ANELLO DEL MONTE D'UGNI

DOMENICA 16 SETTEMBRE MAJELLA ANELLO DEL MONTE D'UGNI

Relazione della gita

DOMENICA 9 SETTEMBRE CICLOESCURSIONE APPENNINO UMBRO-MARCHIGIANO – MONTE FIETONE

DOMENICA 9 SETTEMBRE CICLOESCURSIONE APPENNINO UMBRO-MARCHIGIANO – MONTE FIETONE

Distanza di percorrenza: 19 km
Dislivello: 740 m.
Difficoltà: MC
Direttore di gita: FRANCO NICOLAI
PER INFORMAZIONI E ADESIONI TELEFONARE IN SEZIONE (0733/260704) O AL DIRETTORE DI GITA (349-0574812 ) OPPURE PASSARE IN SEZIONE VENERDI’ DALLE ORE 18,30 ALLE 19,30.
Cordiali saluti.
Sezione CAI Macerata
Commissione Escursionismo
www.caimacerata.it - www.facebook.com/caimacerata

DOMENICA 15 LUGLIO: FERRATA BAFILE DA CAMPO IMPERATORE

DOMENICA 15 LUGLIO: FERRATA BAFILE DA CAMPO IMPERATORE

Domenica torniamo sul gruppo del Gran Sasso per raggiungere il Bivacco A. Bafile, percorrendo l’omonima ferrata con partenza da Campo Imperatore.
Il Bivacco è incastonato sulla cresta sud-est della Vetta Centrale del Corno Grande. Costruito nel 1966 dalla Sezione C.A.I. L’Aquila è sempre aperto e dispone di 9 posti letto. E’ un ottimo punto di appoggio in tutte le stagioni per salite alpinistiche sul versante meridionale del Corno Grande.
Leggi l’articolo sul bivacco Bafile pubblicato sul numero di dicembre 2013 della nostra rivista Montagne 360 "Il bivacco Bafile rimesso a nuovo"
Per raggiungere il bivacco percorreremo una ferrata recentemente rinnovata; sarà quindi obbligatorio, oltre le scarpe da montagna, il kit da ferrata, compreso il casco e l’imbrago. Tutto il materiale deve essere omologato e in corso di validità.
Per le caratteristiche del percorso saranno ammessi solo escursionisti esperti che hanno già avuto esperienze di ferrate.

Tempo di percorrenza: ore 5
Difficoltà: EEA
Dislivello: 600 mt
Sviluppo: 10 km
Direttore di gita: Carlo Pennesi e Tonino Marconi

Per informazioni e adesioni contattare i seguenti numeri venerdì dalle 18:00 alle 19:30: 0733 260704 (Sezione) – 347 3602285 (Carlo Pennesi) - 328 7443232 (Tonino Marconi).

SABATO 30 GIUGNO - DOMENICA 1 LUGLIO LA SIBILLA AL CHIAR DI LUNA

SABATO 30 GIUGNO - DOMENICA 1 LUGLIO LA SIBILLA AL CHIAR DI LUNA

MONTE SIBILLA IN NOTTURNA

In piena notte sperando nel cielo sereno ed illuminati dalla Luna (le previsioni meteo sembrano favorevoli!), lungo il sentiero 155, dal Rifugio Sibilla (1540 m slm) raggiungeremo il Monte Zampa (1791 m slm), proseguiremo in cresta in direzione sud-ovest verso La Sibilla, avendo alla destra la sottostante Valle dell’Infernaccio che risale verso il Monte Priora, a sinistra la Valle di Foce e del fiume Aso che risale verso il Monte Banditello, il Torrone ed il Vettore.

Raggiungeremo la cima del Monte Sibilla (2173 m slm) al sorgere del sole, dove ad ovest continua la cresta verso cima Vallelunga ed il Monte Porche ed ad est si apre tutto il panorama verso la Costiera Adriatica.

Tempo di percorrenza: ore 4:30 circa
Difficoltà: E
Dislivello: 650 mt circa
Direttore di gita: Marilena Evangelista

Equipaggiamento obbligatorio: lampada frontale oltre alla normale dotazione da escursionismo estivo, comprensivo di indumenti anti-vento e quanto necessario per ripararsi dal freddo notturno.

Per informazioni e adesioni contattare i seguenti numeri venerdì dalle 18:00 alle 19:30: 0733 260704 (Sezione) – 339 7906600 (Marilena).

VENERDI' 29 GIUGNO RIACCENDIAMO FRONTIGNANO

VENERDI' 29 GIUGNO RIACCENDIAMO FRONTIGNANO

DOMUS SAN GIULIANO - ORE 20.30
Segnaliamo l’ evento RIACCENDIAMO FRONTIGNANO che si terrà Venerdi p.v. alla Domus San Giiuliano a Macerata nel quale si discuterà sul futuro e la ripresa della stazione di Frontignano delle aree del parco dei Sibillini e delle attività sportive ,escursionistiche ed alpinistiche con proiezioni di video a tema

DOMENICA 24 GIUGNO GRAN SASSO – VETTA OCCIDENTALE DEL CORNO GRANDE

DOMENICA 24 GIUGNO GRAN SASSO – VETTA OCCIDENTALE DEL CORNO GRANDE

DA CAMPO IMPERATORE
Salita alla vetta occidentale del Gran Sasso per la via normale, che offre una vista eccezionale su tutto il gruppo e l'ambiente circostante.
La prima salita è documentata il 19/08/1573 ad opera di Francesco De Marchi, ingegnere militare bolognese al servizio di Margherita d'Austria, figlia naturale di Carlo V, Governatrice perpetua dell'Aquila.
Racconta il De Marchi che, salito in cima, prese un corno e cominciò a suonare tra il fuggi fuggi spaventato di aquile, falconi, spalvieri. Da qui la dizione Monte Corno, oggi Corno Grande.

Tempo di percorrenza: ore 6:00 circa
Difficoltà: EE
Dislivello: 800 mt circa
Direttore di gita: Gianluca Lanciani

Equipaggiamento obbligatorio: normale dotazione da escursionismo estivo.

Per informazioni e adesioni contattare i seguenti numeri venerdì dalle 18:00 alle 19:30: 0733 260704 (Sezione) – 348 7706436 (Gianluca).

DOMENICA 17 GIUGNO PIZZO CEFALONE

DOMENICA 17 GIUGNO PIZZO CEFALONE

DA CAMPO IMPERATORE
Il Pizzo Cefalone (2533 m s.l.m.) è la cima più alta della dorsale occidentale del Gran Sasso d'Italia, la settima dell'intero massiccio, all'interno del territorio del comune dell'Aquila.
Dalla cima del Cefalone la vista spazia a 360 gradi: le altre cime limitrofe del Gran Sasso quali Monte Corvo, Pizzo Intermesoli e Corno Grande, i Monti della Laga, la Maiella, il Sirente, ma anche il Terminillo e l'intera sottostante conca aquilana, ben 1700 metri più a valle.

L’itinerario parte da Campo Imperatore, si sale al Rifugio Duca degli Abruzzi (2.388 m.) di proprietà della Sezione C.A.I. di Roma e posto sulla cresta del Monte Portella; si prosegue per la cresta di Monte Portella da cui è notevole la vista sul Corno Grande, l’Intermesoli e la Val Maone. La parte finale propone un tratto più ripido ed in parte esposto.
Il ritorno è in parte per lo stesso itinerario di salita, escludendo la risalita al Duca degli Abruzzi.

Tempo di percorrenza: ore 5:30 circa
Difficoltà: EE
Dislivello: 650 mt circa
Direttori di gita: Carlo Pennesi – Tonino Marconi

Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini da trekking.

Per informazioni e adesioni contattare i seguenti numeri venerdì dalle 18:00 alle 19:30: 0733 260704 (Sezione) – 347 3602285 (Carlo) – 328 7443232 (Tonino).

DOMENICA 10 GIUGNO OSSERVAZIONI GEOLOGICHE

DOMENICA 10 GIUGNO OSSERVAZIONI GEOLOGICHE

SUL MONTE BOVE
L’escursione del 10 giugno è guidata da Andrea Antinori, che ci condurrà sul Monte Bove, nel rispetto delle limitazioni ancora presenti, per osservare la geologia dei Sibillini e alcune evidenze del sisma.

Tempo di percorrenza: ore 5:00 circa
Difficoltà: E
Dislivello: 600 mt circa
Direttore di gita: Andrea ANTINORI (Operatore Nazionale Tutela Ambiente Montano)

Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini da trekking.

Per informazioni e adesioni contattare i seguenti numeri venerdì dalle 18:00 alle 19:30: 0733 260704 – 339 3822782.

DOMENICA 27 MAGGIO ESCURSIONE VIA FRANCIGENA

DOMENICA 27 MAGGIO ESCURSIONE VIA FRANCIGENA

DA MONTEFIASCONE A VITERBO
Tempo di percorrenza: ore 4:00 circa
Dislivello: 65 m.
Difficoltà: T
Direttori di gita: ADELELMO MATALONI – ANDREA SBRANCIA
PER INFORMAZIONI E ADESIONI TELEFONARE IN SEZIONE (0733/260704) O AI DIRETTORI DI GITA (338/3483169 – 338/4167005) OPPURE RECARSI IN SEZIONE NELLA GIORNATA DI VENERDI', DALLE ORE 18:00 ALLE ORE 19:30.

13 MAGGIO 18° GIORNATA NAZIONALE DEI SENTIERI

13 MAGGIO 18° GIORNATA NAZIONALE DEI SENTIERI

ANELLO DEL PIAN PICCOLO DI CASTELLUCCIO
le Sezioni marchigiane del Sodalizio promuovono una giornata nell’Area del Pian Piccolo, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Club Alpino Italiano e Federparchi promuovono l’iniziativa su tutto il territorio nazionale per valorizzare il territorio montano attraverso i sentieri e l’escursionismo naturalistico e culturale per tutti.

Il Gruppo Regionale Marche ha deciso di effettuare l’iniziativa in forma congiunta da parte delle sezioni marchigiane nell’area del Pian Piccolo di Castelluccio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, così come avvenuto lo scorso anno a Macereto, quale gesto di vicinanza e solidarietà verso il territorio colpito dal sisma.

L’escursione offre la possibilità di conoscere alcune delle sorgenti e fonti d’alta quota dei Sibillini oggetto del recente studio portato a compimento dal Comitato Scientifico del GR Marche.

Itinerario dell’escursione: Anello Forca di Presta – Pian Piccolo – Fonte del Vescovo – Colle Le Cese – Forca di Presta.

Tempo di percorrenza: ore 5:00 circa
Difficoltà: E
Dislivello: 400 mt circa
Lunghezza: 14,7 km
Referenti per la Sezione di Macerata: ROMUALDO MATTIONI (388 3231042) – BRUNO OLIVIERI (339 3822782)

Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini da trekking.
Partecipazione all'escursione gratuita per i soci CAI.

E2 - 2018 ESCURSIONISMO AVANZATO

E2 - 2018 ESCURSIONISMO AVANZATO

4° CORSO DI ESCURSIONISMO
il 10 Maggio inizia il corso avanzato di escursionismo.
Il corso è rivolto a coloro che fanno già pratica escursionistica.
È articolato in 12 lezioni teoriche e 7 uscite pratiche di cui l’ultima a conclusione del corso il 21-22 Luglio con pernotto in rifugio.
Per adesioni leggere e scaricare il regolamento http://www.caimacerata.it/category/corsi/
Telefonare in sede il venerdì dalle 18 alle 19.30 oppure
mandare all’indirizzo mail macerata@cai.it nominativo e numero telefono.

DOMENICA 29 APRILE ESCURSIONE ALLA MADONNA DELLA CONA

DOMENICA 29 APRILE ESCURSIONE ALLA MADONNA DELLA CONA

CASTELSANTANGELO SUL NERA

Percorso ad anello con partenza dal piazzale antistante l’Hotel “la Fiorita” (quota m 1.329), arrivando fino alla Fonte della Jumenta (quota m 1.799) con ritorno passando per la chiesetta della Madonna della Cona.

L’escursione ha un valore prevalentemente simbolico, con l’obiettivo di raggiungere la piccola cappellina della c.d. “Madonna della Cona” rimasta gravemente danneggiata dagli eventi sismici del 2016-2017 e che vorremmo “adottare”, insieme ad altre associazioni, con lo scopo di attivare quanto prima una procedura condivisa per il restauro ed il ripristino di tale monumento.

Tempo di percorrenza: ore 4:00 circa
Dislivello: 480 m.
Difficoltà: E
Direttori di gita: Romualdo Mattioni – Bruno Olivieri
Con la collaborazione dell’Arch. Luca Maria Cristini

PER INFORMAZIONI E ADESIONI TELEFONARE IN SEZIONE (0733/260704) O AI DIRETTORI DI GITA (388 3231042 – 339 3822782) OPPURE RECARSI IN SEZIONE NELLA GIORNATA DI VENERDI', DALLE ORE 18:00 ALLE ORE 19:30.

AL1 CORSO DI ARRAMPICATA LIBERA

AL1 CORSO DI ARRAMPICATA LIBERA

INIZIO 24 APRILE
Il 24 aprile alle ore 21:15 presso la sede della Sezione C.A.I. Macerata inizia il corso di arrampicata libera (AL1), organizzato dalla “Scuola Giuliano Mainini” e diretto da Paolo FLAMINI, Istruttore di arrampicata libera (IAL).

Il Corso si svolgerà in due tempi, la prima a maggio dedicata all'apprendimento del movimento di arrampicata su falesia, la seconda a settembre dove approfondiremo tecniche e manovre per affrontare vie a più tiri.

Al corso, che ha un costo di partecipazione di euro 180,00, saranno ammessi non più di 12 allievi, purché soci CAI in regola con il tesseramento (in caso di un numero maggiore di aspiranti allievi sarà data precedenza ai soci della Sezione di Macerata).

Per informazioni e iscrizioni:
Paolo Flamini 335.6793103 - paolo.flamini.1968@gmail.com

DOMENICA 22 APRILE ESCURSIONE AL MONTE LIETO

DOMENICA 22 APRILE ESCURSIONE AL MONTE LIETO

ANELLO DA RAPEGNA
Domenica 22 aprile l'escursione della Sezione CAI Macerata è da Rapegna, frazione di Castelsantangelo sul Nera, al MONTE LIETO (1944 m s.l.m.).

Tempo di percorrenza: ore 8:00 circa
Difficoltà: E
Dislivello: 1.100 mt circa
Direttore di gita: MARILENA EVANGELISTA

Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini da trekking. Consigliati i bastoncini. Pranzo al sacco.
Per consultare le norme di partecipazione alle escursioni: http://www.caimacerata.it/gruppi/escursionismo/

PER INFORMAZIONI E ADESIONI: telefonare in sezione (0733/260704) venerdì dalle 18:00 alle 19:30 o contattare il direttori di gita (339 7906600).

18 MARZO - MONTE CONERO

18 MARZO - MONTE CONERO

INIZIO DELLE ESCURSIONI CAI MACERATA
L'escursione si svolgerà all'interno del Parco Regionale del Conero, area naturale protetta delle Marche istituita nel 1987 che si estende sul promontorio omonimo, in provincia di Ancona per un area di 6000 ettari. Dal mare al monte per un itinerario tra aree geologiche, luoghi storici, panorami sulla costiera marchigiana.

Difficoltà: T
Dislivello: 500 m
Tempo di percorrenza: 5 ore.
Capogita: Marilena Evangelista.

Per informazioni e adesioni telefonare in sezione (0733/260704) venerdì dalle 18:00 alle 19:30 o contattare il direttore di gita (339/7906600);

PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO DELLE ESCURSIONI 2018

PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO DELLE ESCURSIONI 2018

7 MARZO ORE 21:15: SERATA DI PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO DELLE ESCURSIONI 2018 CAI MACERATA
La Commissione Escursionismo della Sezione CAI Macerata dà appuntamento il prossimo 7 marzo alle 21:15 nella sede sociale per la consueta serata di presentazione del programma delle escursioni 2017, che prenderà avvio domenica 18 marzo per terminare il 18 novembre.

Saranno illustrate le varie escursioni, anche con proiezioni di immagini e video a cura dei direttori di gita. Al termine, come tradizione, ci sarà il piacevole rinfresco con assaggi di dolci e torte varie.

Il programma delle escursioni 2018 è, come sempre, denso di appuntamenti: sono previste escursioni di tutte le difficoltà, da "T" ad "EEA". Inizieremo con i sentieri del Monte Conero, torneremo a percorrere con maggior frequenza i Monti Sibillini, dopo la stagione difficile post-terremoto del 2017, andremo sul Gran Sasso, sui Monti della Laga e ancora tanti altri suggestivi itinerari.

A2 2018 – Corso Avanzato di Alpinismo

A2 2018 – Corso Avanzato di Alpinismo

Presentazione del corso Venerdì 2 marzo 2018 ORE 21,15
Direttore del Corso Messi Gabriele
Per iscrizioni : 328-5405510 / messi.gfm@alice.it

SENZA POSSIBILITA' DI ERRORE

SENZA POSSIBILITA' DI ERRORE

IL 23 FEBBRAIO ORE 21:15 APPUNTAMENTO AL TEATRO DON BOSCO PER IL FILM "SENZA POSSIBILITA' DI ERRORE"
il film documentario sull’attività del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, presentato in prima assoluta la scorsa primavera al 65° TRENTO FILM FESTIVAL.

Il filmato, della durata di 60 minuti, invita alla conoscenza delle attività svolte dal CNSAS: lo scrittore Marco Albino Ferrari (direttore di Meridiani Montagne e autore di numerosi libri di montagna) nella sala d’attesa del Pronto Soccorso, si ritrova ad essere spettatore di un dramma, guidandoci alla scoperta dell’attività e dell’organizzazione del CNSAS, attraverso la viva voce dei protagonisti e fedeli ricostruzioni di interventi al limite del possibile. La centrale operativa dove vengono smistate le chiamate e organizzati i primi soccorsi, le unità cinofile, le unità speleologiche e speleosub, i soccorsi in parete e in ghiacciaio sono solo alcuni dei capitoli che compongono quest’opera.
Il finale sul quale scorrono i titoli di coda è un omaggio alle vittime di Rigopiano con immagini inedite realizzate durante le drammatiche ricerche.
Il film è dedicato a tutti gli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico che hanno perso la vita durante un intervento.

82 VOLTE 4000

82 VOLTE 4000

SABATO 27 GENNAIO ORE 17:30 CONFERENZA DELL' ALPINISTA FRANCESCO ROTA NODARI ALLA DOMUS SAN GIULIANO
Tutti vorrebbero inseguire un sogno. E nulla è più bello che poterlo realizzare. Francesco Rota Nodari, Franz per gli amici, c’è riuscito. Ingegnere ambientale, bergamasco doc, classe 1977, risiede ora a Verona per lavoro. Iscritto al Club Alpino Italiano nella sezione di Bergamo, è un alpinista non professionista, ma si è avvicinato alle montagne sin da piccolo, grazie alla passione trasmessa dai genitori. Il suo è un sogno non comune a tutti, ma sopratutto è stato un sogno a lungo termine, che potrebbe scoraggiare la maggior parte delle persone, fatto di tentativi, rinunce e sacrifici. Ma anche di enormi soddisfazioni. Sicuramente di non facile realizzazione e non alla portata di tutti.

Si tratta delle Alpi, più precisamente di tutte le 82 vette che compongono la corona alpina e che superano i 4000 metri. Un progetto lungo dieci anni iniziato nel 2002 e concluso nel 2012, portandolo ad essere il più giovane alpinista (e 15esimo in Italia) ad averle affrontate e vinte tutte. Questa impresa lo ha reso anche membro del CLUB4000 gruppo alpinistico che raggruppa tutte le persone che come lui sono riuscite in questa impresa.

Questa serata, intitolata OTTANTADUE VOLTE 4000, è una bellissima occasione per rivivere con lui quasi quindici anni di emozioni ad alta quota, ma anche un appuntamento di enorme interesse ambientale, in cui Franz, esperto glaciologo, mostrerà attraverso le immagini di ieri e di oggi gli enormi cambiamenti verificatisi nei ghiacciai presenti sulle Alpi.

SA2 2018 - CORSO SCIALPINISMO AVANZATO

SA2 2018 - CORSO SCIALPINISMO AVANZATO

IL 5 GENNAIO INIZIA IL CORSO AVANZATO DI SCIALPINSMO – SA2
Riprendono le attività della Sezione: venerdì 5 gennaio alle ore 21:15 presso la sede della Sezione C.A.I. Macerata avrà luogo la presentazione del corso avanzato di scialpinismo (SA2), diretto da Pierpaolo Biagiola (INSA) 328-0379628 – email
Il corso si articola in 9 lezioni teoriche e 8 lezioni pratiche, e terminerà il 25 marzo con l’uscita in Val Formazza.